domenica 5 agosto 2007

Togliamolo dai piedi

Oggi è Domenica e sono in ferie, dal lavoro in ufficio, così ho passato la prima parte di giornata a poltrire. Colazione in centro, pranzo frugale, e un paio di ore in compagnia del libro per poi addormentarci sulla sdraio assieme.

I miei amici sono quasi tutti in ferie o in piscina, quindi trascinato dalla noia e dalla voglia di terminare mi sono rimesso all'opera. In fondo quando si è in ferie tutti i giorni è Domenica, quindi perché non lavorare proprio oggi!

Ho fatto gli ultimi ritocchi al begnetto della camera, e poi ho attaccato l'ultimo pezzo di pavimento. Dopo aver usato il piccone, come quello di Cossiga, per sollevare i lastroni di marmo, ho asportato il fondo sabbioso con la pala.
Una volta si usava il fondo sabbioso e si posava direttamente sulla malta. Oggi si fa il massetto e poi si usano i collanti per la posa, sia di piastrelle che di parquet.

Tra una badilata e l'altra mi scappava qualche passo di tango, ma credo sia normale per uno che inizia, di verificare se si ricorda ancora la sequenza. 1 2 3 4 5 (sosto il peso) 6 7 8 (sposto il peso e ricomincio)

Ecco la pala all'opera:

Dato che ero all'opera ho tolto anche il bordo della parete, dove c'era il battiscopa. La pulizia è terminata, domani porterò giù i secchi di macerie. Per ora diamo una ramazzata ed ecco pronto il pavimento per ricevere il massetto.

Alla fine non ho resistito ho voluto fare la solita foto ricordo. Mi sono vestito per l'occasione (con il caldo che c'era... la camicia era un optional), dato una pettinata e click fatta la foto.


Vi domanderete perché spesso mi rappresento in foto a lavori finiti!
Per ricordo.
Anzi vi dirò che quasi sempre mi faccio la foto, ma non sempre la pubblico. Prendetelo come un atto di vanità, di esibizionismo, ma per me significa "Questo l'ho fatto io".

Il Mari

22 commenti:

pOpale ha detto...

Ho visto il video, le foto e h ocominciato a leggere i vecchi post ti ammiro davvero tanto, io mi sono stancato solo a vederti lavorare ;)
Comnplimenti per le scelte musicali
A presto

Giulianissima ha detto...

Ciao mari,
visto che sei così bravo e ricco di volontà, verresti a casa mia che devo tinteggiare? e poi un muratore carino per casa mi risolleverebbe il morale! Un saluto

flipper ha detto...

..ciao! ma che voglia hai.. io mi stanco subito anche a fare i vetri di casa (che per mia fortuna nsono pochi)

un bacio

Ross ha detto...

Sei un lavoratore instancabile! Dove la trovi tutta questa energia? Svelaci il tuo segreto! ;D

Ciao ciao

Mimmo ha detto...

CHI in Italia si metterebbe a togliere un pavimento a passo di tango in piena Estate??? :)
sei ecceziunaaaaaaaaleeee

...un applauso alla tua instancabile voglia di fare!!!! ;)

Grissino ha detto...

Dopo tutto quel lavoro, ti sei concesso qualcosa di buono alla sera?

Comunque qui non fa caldo. Certo se ti piazzi fuori sotto il sole sudi anche se poi c'è sempre un pò di venticello. Ma in casa io ho 25,5°C - 40% umidità e sto benissimo!! Vuoi venire a fare i lavori qui? Poi una volta finiti, ti puoi premiare con un economicissimo ma favoloso krapfen (0,60 euro classico alla marmellata oppure 1,20 quello doppio alla vaniglia)

Suysan ha detto...

Ti sei vestito per l'occasione ma non ti sei cambiato le scarpe......comunque sei veramente bravo visto che se non sbaglio non sei un muratore di professione
ciaoe buone ferie......

guasty ha detto...

Mari il picconatore.

Ma lo sai che la posa a braccia conserte evidenzia un atteggiamento di "chiusura" nei confronti del mondo esterno a te?

lo so, lo so che però la posa mette in evidenza virili curvilinee, che potrebbero non essere colte se non ad un esame più attento, e nel contempo permette di nascondere lo stato delle mani che dopo ore di tango col manico del piccone, non erano in condizioni di essere protese verso null'altro che un'agognata doccia.

Comunque, caro Ken Shiro, hai fatto bene a tirare su quel pavimento così scuro, e il fatto che lo hsai fatto a passo di danza, potrà essere di spunto per battezzare quella stanza: perchè come ha detto giustamente Mimmo eccezziunaleeeeeeee!!

Il Mari ha detto...

Grazie pOpale, sei il benvenuto.
Bella quella che ti sei stancato solo a vedermi.
Seguirò i tuoi consigli musicali

Giulianissima, sei carinissima. Mandami l'indirizzo e sono subito da te. Lavorare per una bella ragazza come te... risolleverebbe il morale anche a me ;) Che barba, sono tutti in ferie e domani devo portare al 5° piamo 1,5 mc di sabbia. Non vedo l'ora di tornare in ufficio

Ciao filipper, a dire il vero anche a me non piace lavare i vetri

Ross, bello il tuo post sull'arte bestiale. Vuoi il segreto dell'instancabile Mari? Il desiderio di finire presto la casa come voglio io e poter tornare a invitare gli amici a far festa tutte le sere.

nonnapapera ha detto...

Oggi sono riuscita a leggermi con calma un po' di post del tuo blog: complimenti per la bela idea di documentare e commentare i lavori in un blog. E complimenti soprattutto per le tue capacità, visto che il tuo lavoro è un altro. Mi sembra che tu faccia non solo il muratore, ma anche l'elettricista, il falegname, il piastrellista.... E' una bella soddisfazione lavorare alla propria casa con le proprie mani, conoscerne ogni dettaglio, curare ogni particolare. Un po' ti invidio. Buon lavoro!

Il Mari ha detto...

Ciao Mimmo, ho deciso la maglietta CV la faccio fare con la scritta muratore ;) Grazie per l'applauso di incoraggiamento.

Griss, sinceramente preferisco giulianissima! Nulla contro i krapfen, anzi! Credo di aver capito che ti piace la cucina. Io adoro cucinare, appena finisco la casa e rimetto in moto la cucina, tornerò a cucinare e ci scambieremo ricette. Voglio provare la famosa torta con i semi di zucca tritati sopra.

Suysan, mi sono vestito... per l'occasione, perché prima ero più discinto. Lavorare con il caldo non è il massimo. Quelle scarpe... tutti mi prendono in giro! Sono antinfortunistica. Lavoro a casa mia e non devo rendere conto a nessuno se non a me stesso e proprio per questo adotto tutte le protezioni di sicurezza... ma che scomode. Comunque non sono un professionista, diciamo che lo faccio per... passione (come quella di Gesù però)

Ciao Guasty, lo so che la posa è un indice di chiusura. Ma cosa ci posso fare! mi viene naturale. Fino a una certa età le tenevo incrociate dietro alla schiena, poi ho iniziato a incrociarle davanti, come da foto. Eppure non mi sembra di chiudermi al mondo. Ma dai... virili curvilinee... ma dove? Poi non vedi che mi sono messo la camicia prima di fare la foto, altrimenti mi danno dell'esibizionista o del Ken Shiro

Benvenuta nonnapapera, e grazie per l'attenzione ai miei post più vecchi, dai quali puoi capire cosa ho già fatto. la soddisfazione ce l'ho tutti i giorni, ed è quella che mi da la forza di continuare. Non essendo un professionista, ogni volta che finisco un lavoro aspetto il mattino seguente per andare a verificare come è venuto, a volte anche la notte accendo le luci e osservo ciò che ho fatto, e tutte le volte mi dico "Bravo, ci sei riuscito!" così sono sempre pronto a provare a fare qualcosa di più difficile. Appena termino il bagno con la vasca, tiro fuori le mie papere e ti invio una foto (piccoline... sono in soffitta con il resto della mia casa)

orchideablu ha detto...

Ciao...che lavoraccio ...togliere il pavimento e tutto.Due giorni di ferie per riposare no? :-D
P.s. Anch'io quando ho fatto i lavori nell'appartamento ho fatto le foto ma non per ricordo.Ho fotografato dove passano i tubi dell'acqua , fili ecc...in caso di rotture ..:-D...
Sono brava a tinteggiare, lucidare e dipingere balconi...si sa mai se hai bisogno di un aiuto :-D...
P.S. sono un genio anche a rompere le scatole :-D..

rob ha detto...

Riesco solo stamane a venire qui a farti i complimenti, bravissimo!!!
Coraggio la meta è vicina e poi dovrai invitarci tutti a Torino alla festa di inaugurazione.
Noi ti daremo un premio speciale: la cazzuola d'oro ! (10 grammi, non ci allarghiamo troppo ehhh!).
Messaggio per tutti:
Non vi stupite per le capacità e le energie di Maurizio, è nato a Padova ed il babbo ha origini calabresi, è una miscela esplosiva, un mix di energia atomica allo stato puro con perseveranza e dolcezza inesauribile.
(p.s. dopo questa sviolinata vedrai quante ragazze vorranno esser rifatte i pavimenti e non solo...).
Ciao beo...

freespiritman ha detto...

Ciao mari, sono arrivato qui saltellando tra i commenti dei blog
amici, ho letto nel tuo post precedente, che vuoi iniziare a ballare tango argentino. Questo è il terzo anno che lo ballo, è un'avventura meravigliosa, pensa che ho trascurato tutti gli altri per il tango. A Novembre partirò a Buenosaires, per uno stage di tango, resterò per un mese. Ormai il tango scorre nelle mie vene ed in quelle di mia moglie. Uma vera passione, provalo e non te ne staccherai piu'. Complimenti per il blog, e non lavorare troppo, fa caldo e vai a ballare!!!!
Ciao, scusa l'intrusione!!!!!

Il Mari ha detto...

ciao orchideablu, allora tu ne sai qualcosa di lavori in casa! Tu non rompi mai le scatole.

Rob, penso proprio che farò una grande festa. Siete tutti invitati ;) P.S. Grazie per la sviolinata

Benvenuto freespiritman, quello che scrivi sul tango mi esalta. Giovedì ho la seconda lezzione, spero di poter continuare anche quest'inverno e... oltre, come avete fatto voi.

Alessandro & Katiusha ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Grissino ha detto...

Non ti preoccupare, capisco. ;-)
La torta che ho fatto non è poi originalissima. Proverò a farne una speciale tutta a base di semi di zucca, crema gianduia e cioccolato che si usa nella Stiria (land del sud dell'Austria). Quella deve essere molto buona anche se un pò calorica.

P.S.: dimenticavo di dirti che le mattonelle del sondaggio (in particolare quelle viola) sono in tutte le fermate del metrò U2 qui a Vienna :-P

Mimmo ha detto...

linkato... ;)

Giulianissima ha detto...

visto che ormai sei un esperto ti chiedo un consiglio? se dipingessi le pareti della mia stanza di rosa-cipolla farei una pacchianata? cioè, vorrei personalizzare e rendere più caldo e accogliente l'ambiente ma temo di fare un casino.
e poi: come si dipingono le pareti?
io non lo so fare!!!!

Elle ha detto...

Ciao. Non ti arrabbiare ma ti ho nominato per un meme breve e non troppo impegnativo.
Se vuoi passare da me per vedere di che si tratta! Continua a volermi bene però!

orchideablu ha detto...

Ehh già...fatto anch'io dei lavori... a giugno ho tinteggiato 3 stanze... alla fine ero un tutt'uno con le pareti :-D ....però ce l'ho fatta èèè?! Mio padre ha detto :" però!"
buona serata :-)

Il Mari ha detto...

Grissino, non stai facendo una buona pubblicità alla piastrelle viola! Non è leale.

Grazie Mimmo, ti ho spedito per email il mio CV on-line

Giulianissima: Il colore non mi dispiace, ma ti suggerirei di fare qualcosa di particolare, come uno spugato o tipo stucco veneziano. Se vai nei grossi centri fai da te trovi materiale ed istruzioni. Se porti pazienza vedrei quando dipingerò la mia.

Grazie Elle per la nomina. Presto fatto.

Orchideavariopinta, immagino che tu fossi diventata tipo un camaleonte ;)